Il primo compleanno di un ometto!

Facciamo una pausa dai matrimoni, oggi, per mostrarvi un coordinato che ancora non vi avevamo presentato. Si tratta di una suite realizzata per il primo compleanno di un cucciolo davvero speciale.

Blu, azzurro e bianco sono i colori che abbiamo scelto per la stationery, che abbiamo caratterizzato grazie a un loghetto ad hoc: un uccellino bianco stilizzato, simbolo di pace e di “nido” per la nuova vita.

Oltre a ideare l’invito – con tanto di francobollo personalizzato per la busta! -, ci siamo divertite con l’allestimento del buffet, che abbiamo curato in prima persona dando spunti sulle leccornie da realizzare – come i gufetti con nidi di panna -, su come presentarle e creando, e confezionando, tutti i materiali necessari per rendere l’esposizione davvero golosa.

Abbiamo studiato, così, ogni particolare, dalle posate in legno confezionate agli stuzzicadenti personalizzati sino ai tag e alle etichette per i bicchieri. Inoltre, siamo anche andate alla ricerca di qualche accessorio, come lanterne e gabbiette di metallo total white, che ci consentisse di rendere il tutto ancora più armonioso.

Immancabili, infine, per il festeggiato e i suoi amichetti, le bolle di sapone personalizzate: semplici, ma efficaci per movimentare il primo di una lunga serie di party!

1 compleanno in azzurro

Il nostro coordinato in stile Boho su Wedding Chicks!

È con grande soddisfazione che oggi condividiamo con voi la nostra presenza sul sito Wedding Chicks, che ha pubblicato la nostra wedding stationary di ispirazione Boho, un mood sempre più apprezzato dai nuovi sposini. Si tratta di un coordinato creato per uno shooting ambientato nella suggestiva cornice del bosco di Pradis, al quale abbiamo partecipato in collaborazione con Wedding City Photography e la wedding planner Silvia Calligaro.

I protagonisti della nostra suite sono stati i colori caldi e vivaci, e dettagli in stile Hippy. Il blu, il giallo, l’oro e il corallo hanno caratterizzato sia gli allestimenti sia la suite grafica che ha prediletto il tema floreale, in linea con un’atmosfera anni ’70. In questo modo, abbiamo donato all’insieme un’aura fresca, giovane e spensierata, senza dimenticare di fornire al tutto un carattere distintivo, nel quale fosse facile riconoscersi per una coppia anticonformista e amante della bellezza.

Il risultato è stato ottenuto anche grazie all’utilizzo di piccoli accorgimenti inseriti nella composizione grafica. Nella stationery – composta da partecipazioni, menu, segnaposto, tableau e cake topper – abbiamo, infatti, accostato l’oro a elementi naturali come fiori e foglie, facendo emergere di riflesso la preziosità di dettagli solo apparentemente semplici. Un contrasto, questo, che è stato richiamato lungo tutto l’evento grazie all’utilizzo di materiali grezzi come il legno e di quelli alla vista più “evanescenti” come il vetro.

L’esperienza è stata davvero intensa per noi, anche perché ci ha permesso di lavorare a stretto contatto con dei professionisti davvero eccellenti. Oltre a Serena e Francesco di Wedding City Photography, a Silvia Calligaro di Chapeau e ad Angela Diomede di Millefoglie, che già conoscevamo, abbiamo avuto il piacere di vedere all’opera gli esperti di vegetal design di Segno Creativo, i professionisti di The Terminal Hair e di Et Voilà, e le ragazze dell’aterlier Oui Cherie.

Speriamo che anche voi apprezzerete il risultato: date un’occhiata al post che ci hanno dedicato e a tutte le immagini dello shooting e fateci sapere cosa ne pensate!

Boho stationery
Credits:
Photography: Wedding City
Event Designer, coordinator & dress: Chapeau Wedding Planner
Stationery design: Make A Cake
Flowers: Segno Creativo
Cake: Millefoglie
Hair: The Terminal Hair Designers
Makeup: Et Voilà
Bridal accessories: Oui Cherie

Mare, mare, mare, quanta voglia di arrivare!

Non sappiamo quali siano le condizioni meteo da voi, ma qui, ai piedi delle Prealpi, pare stia soffiando la bora di Trieste.

A noi, però, piace cercare il bello in ogni piccolo particolare e quindi, sfiorate da questa “leggera brezza”, vogliamo pensare ad altri elementi propri del nostro caro capoluogo: il sole, il mare blu e il pesce fresco!

Perciò, scongiuriamo questo gelido venerdì proponendovi la nostra suite dedicata a un matrimonio sulla spiaggia. Un’alternativa alla grafica che vi avevamo mostrato la scorsa estate e che ha come protagonisti il colore blu e la fune dei nodi marinari. Elementi, questi, che hanno caratterizzato tutto l’allestimento, curato ancora una volta dalla wedding planner Silvia Calligaro.

Matrimonio in spiaggia

Credits:
wedding planner > Silvia Calligaro Chapeau
foto > Elisa Caldana