“Just married”, il nostro wedding day a Ferrara

Le scuderie dell’Antica Delizia Estense della location Ai Tre Tesori di Voghiera (Ferrara) hanno fatto da cornice a “Just Married”, il wedding day al quale abbiamo partecipato assieme a Le ragazze di Flò, Estense viaggi e Max Salani.

Una giornata intensa in uno splendido rustico ristrutturato, che si caratterizza per ampi spazi minimal: l’ideale per dare libero sfogo alla fantasia di qualsiasi sposina!

Per l’occasione, abbiamo esposto una collezione delle nostre creazioni, suddivise secondo i differenti temi sviluppati per le nostre coppie. Dai modelli più moderni, come quelli dedicati al matrimonio “rock”, a quelli più sognanti come la suite studiata per gli amanti della lettura e quella per gli appassionati di cinema. E ancora, la stationery vintage, il matrimonio invernale, i coordinati a tema “mare”, le nuove proposte bohémien e molto altro.

Un doveroso grazie a Le ragazze di Flò per averci invitato a partecipare, agli altri professionisti che hanno vissuto con noi questa bellissima esperienza e, naturalmente, alle numerose coppie che hanno dimostrato di gradire i nostri lavori 🙂

Wedding day a Ferrara

Credits:

Event plannaer: Le ragazze di Flò
Travel agency: Estense viaggi
Photography: Max Salani
Stationery design: Make A Cake wedding ideas&design

Il nostro coordinato in stile Boho su Wedding Chicks!

È con grande soddisfazione che oggi condividiamo con voi la nostra presenza sul sito Wedding Chicks, che ha pubblicato la nostra wedding stationary di ispirazione Boho, un mood sempre più apprezzato dai nuovi sposini. Si tratta di un coordinato creato per uno shooting ambientato nella suggestiva cornice del bosco di Pradis, al quale abbiamo partecipato in collaborazione con Wedding City Photography e la wedding planner Silvia Calligaro.

I protagonisti della nostra suite sono stati i colori caldi e vivaci, e dettagli in stile Hippy. Il blu, il giallo, l’oro e il corallo hanno caratterizzato sia gli allestimenti sia la suite grafica che ha prediletto il tema floreale, in linea con un’atmosfera anni ’70. In questo modo, abbiamo donato all’insieme un’aura fresca, giovane e spensierata, senza dimenticare di fornire al tutto un carattere distintivo, nel quale fosse facile riconoscersi per una coppia anticonformista e amante della bellezza.

Il risultato è stato ottenuto anche grazie all’utilizzo di piccoli accorgimenti inseriti nella composizione grafica. Nella stationery – composta da partecipazioni, menu, segnaposto, tableau e cake topper – abbiamo, infatti, accostato l’oro a elementi naturali come fiori e foglie, facendo emergere di riflesso la preziosità di dettagli solo apparentemente semplici. Un contrasto, questo, che è stato richiamato lungo tutto l’evento grazie all’utilizzo di materiali grezzi come il legno e di quelli alla vista più “evanescenti” come il vetro.

L’esperienza è stata davvero intensa per noi, anche perché ci ha permesso di lavorare a stretto contatto con dei professionisti davvero eccellenti. Oltre a Serena e Francesco di Wedding City Photography, a Silvia Calligaro di Chapeau e ad Angela Diomede di Millefoglie, che già conoscevamo, abbiamo avuto il piacere di vedere all’opera gli esperti di vegetal design di Segno Creativo, i professionisti di The Terminal Hair e di Et Voilà, e le ragazze dell’aterlier Oui Cherie.

Speriamo che anche voi apprezzerete il risultato: date un’occhiata al post che ci hanno dedicato e a tutte le immagini dello shooting e fateci sapere cosa ne pensate!

Boho stationery
Credits:
Photography: Wedding City
Event Designer, coordinator & dress: Chapeau Wedding Planner
Stationery design: Make A Cake
Flowers: Segno Creativo
Cake: Millefoglie
Hair: The Terminal Hair Designers
Makeup: Et Voilà
Bridal accessories: Oui Cherie

Segnatavolo e segnaposto per la tavola di Natale

Avete preparato tutto per il giorno più magico dell’anno? Tutti i regali sono ben impacchettati e nascosti in attesa della notte di Natale? Bene, allora non vi resta che dedicarvi alla tavola! Anche quest’anno abbiamo pensato a qualche decorazione semplice da realizzare, ma d’effetto.

L’anno scorso vi avevamo suggerito una mise en place predisposta con materiali grezzi e dal sapore di spezie. Quest’anno, invece, vi diamo qualche spunto per i centrotavola e i segnaposto. Ciò che lega entrambi gli allestimenti sono gli elementi naturali, che ci piace privilegiare soprattutto in questo periodo: pochi e semplici dettagli per caratterizzare una tavola che avrà tutta la sua ricchezza negli ospiti che la circonderanno 🙂

Così, il protagonista del nostro Natale 2014 è il pino argentato. Lo abbiamo decorato con piccoli vasi di vetro e particolari in legno senza dimenticare, naturalmente, una ghirlanda di lucine bianche e calde inserite in piccole palline trasparenti.

christmas_2014_bis

Per la base, del centrotavola abbiamo utilizzato un vassoio rettangolare in legno anticato, materiale che abbiamo privilegiato anche per le stelle decorative. Immancabili, le candeline galleggianti posizionate all’interno dei vasetti di vetro.

Ancora vetro e pino per i segnaposto con candelina, sui quali abbiamo applicato dei bottoni, ancora una volta in legno, impreziositi da una morbida fettuccia.

christmas_2014

Ora che anche le decorazioni sono completate, vi immaginiamo ai fornelli, sporchi di farina e con i capelli arruffati! Ma non temete, anche in questo caso, abbiamo qualche spunto da darvi: tra poco pubblicheremo il menù di Natale del nostro amico Rosso in cucina 🙂